I falsi miti dell’investire in Spac e di seguire le scelte dei vip

Articolo sul Fatto Quotidiano del 22-3-2017 a pag. 16

Si vende l’idea, sono soliti dire i promotori finanziari. Il prodotto nuovo, la formula innovativa non sono ancora squalificati a causa delle figure barbine collezionate negli anni precedenti. Così una delle ultime trovate per arrivare ai soldi di risparmiatori e soprattutto di facoltosi eredi, è la spac. Abbreviazione inglese di Special Purpose Acquisition Company. E in effetti lo strumento può avere senso come scorciatoia per portare al listino di Borsa una società non quotata.

Qui però vogliamo concentrarci su cosa capita in banche, sim e family office. I sedicenti consulenti finanziari decantano la formula, raccontando di persone molto introdotte che costituiscono una spac, vi versano soldi di tasca propria e poi offrono ad altri di partecipare. L’obiettivo è raccogliere abbastanza capitale per comprare una società particolarmente promettente, ma appunto non ancora quotata. Leggi tutto...

23
Mar
2017

Il risparmio tradito

ore 20:30
Come difendersi da assicuratori, banche e sindacati
10
Feb
2017

Fondi, diamanti e buoni postali

ore 17:30
Come evitare troppe tasse
21
Gen
2017

Risparmio e previdenza integrativa: giornalismo di servizio, di denuncia o di regime?

ore 14:30
Strumenti per leggere e orientarsi tra fondi, polizze, titoli, conti e fonti di informazione inquinanti
30
Set
2016

Dove mettere i soldi?

ore 17:30

Conferenza a ingresso libero di:
Beppe Scienza (Dipartimento di Matematica)
Luca Monno (Cassa Depositi e Prestiti)

I Libri

I Libri del prof. Beppe Scienza

Video

Vogliono salvare le banche con le casse previdenziali
intervista del 18-7-2016 per il Movimento 5 Stelle al Parlamento Europeo.
Video itervista di Beppe Scienza per il Movimento 5 stelle al parlamento europeo
Tutti i video