Un corso per scrivere (e leggere) gli articoli su risparmio e previdenza

Post nel blog del Fatto Quotidiano

In nessun ambito l’informazione italiana è inquinata come per gli investimenti e la previdenza integrativa. Ciò si spiega facilmente: l’industria parassitaria del risparmio gestito s’appropria ogni anno di qualcosa come 30 miliardi di euro, a danno dei risparmiatori italiani. Abbastanza quindi per tante “iniziative” lecite e illecite per influenzare la stampa: “Piatto ricco, mi ci ficco! Ma soprattutto voglio che duri”.

In ogni caso poi la materia è continuamente evoluta negli ultimi 40 anni, è diventata davvero complessa e i prodotti vengono volutamente resi sempre più oscuri per ingannare meglio i risparmiatori e ancora prima i giornalisti. Seguendo il settore dal 1976 e scrivendo sui giornali dal 1984, ho qualcosa da dire sul primo e sui secondi. Leggi tutto...

30
Set
2016

Dove mettere i soldi?

ore 17:30

Conferenza a ingresso libero di:
Beppe Scienza (Dipartimento di Matematica)
Luca Monno (Cassa Depositi e Prestiti)

4
Set
2016

Il buco con l'economia intorno

ore 17:30
In occasione della festa del Fatto Quotidiano alla Versiliana
18
Mag
2016

I tanti inganni di cui sono vittime i risparmiatori

ore 13:00
Lezione-conferenza di Beppe Scienza nel corso di Diritto Commerciale del prof. Gianni Mignone
12
Mag
2016

Banche che falliscono e rendimenti nulli

ore 20:45

Lezione-conferenza di Beppe Scienza all'Unitre.

Ingresso libero.

In evidenza

I Libri

I Libri del prof. Beppe Scienza

Video

Vogliono salvare le banche con le casse previdenziali
intervista del 18-7-2016 per il Movimento 5 Stelle al Parlamento Europeo.
Video itervista di Beppe Scienza per il Movimento 5 stelle al parlamento europeo
Tutti i video