Il risparmio tradito ® a cura di Beppe Scienza
I danni causati ai risparmiatori da fondi, gestioni e previdenza integrativa.

Il Risparmio Tradito ® a cura di Beppe Scienza
I danni causati ai risparmiatori da fondi, gestioni e previdenza integrativa.

Il risparmio tradito ®

×

«Metodi per le scelte finanziarie e previdenziali»: corso semestrale, quest'anno on line, per la laurea in Matematica all’Università di Torino: Inizia a breve. Può iscriversi, nel limite dei posti, anche chi non è studente universitario

Archivio articoli

Investimenti sicuri o alti rendimenti? Conferenza di Beppe Scienza e Giovanna Nicodano alla Facoltà di Economia a Torino.

Beppe Scienza, in Video e podcast

Intervista a Radio Radicale Cosa fare con i propri risparmi? In questo periodo particolarmente difficile per i mercati finanziari, la risposta dipende principalmente dalla paura che ciascuno ha del famigerato default dello stato italiano, il prof. Beppe Scienza lo ritiene improbabile anche se non da escludere in modo assoluto. Rimane valido invece il consiglio, in controtendenza rispetto alla gran parte della comunicazione economica di giornali, radio e televisioni, di preferire il TFR ai fondi pensione e comunque di tenersi sempre alla larga da qualsiasi tipo di risparmio gestito.

Beppe Scienza, in Indicazioni di investimento

Anche alla posta occorre difendersi dai cattivi consigli, vediamo cosa scartare e cosa conviene acquistare.

In questo momento molte paure assillano i risparmiatori. Le vie d'uscita sono possibili, anche nello scenario peggiore.

Beppe Scienza, in Indicazioni di investimento

Lo spread tra i tioli di Stato italiani e tedeschi è ritornato sopra quota 500, l’effetto Monti sui mercati finanziari è stato di breve durata.

Beppe Scienza interviene al Blog Economy Day 2 del 12-13 novembre 2011 a Castrocaro Terme.

Beppe Scienza, in Video e podcast

I soldi nel Materasso? Sconsigliabile, ma non è un'idea del tutto assurda, lo spiega Beppe Scienza alla trasmissione L'aria che tira in onda su La7

Beppe Scienza, in Video e podcast

Ottimi i buoni postali anti-inflazione dell'ottobre 2011: a molti conviene cambiare i vecchi con questi. Per confronti vedi il file allegato.

Attenzione a chi consiglia di vendere i titoli posseduti, per passare a fondi comuni e gestioni patrimoniali.

Pechino pronto ad investire in titoli di Stato italiani. Sarebbe una soluzione tampone, rischiosa per i cinesi più che per noi italiani.

Non è una tassazione proporzionale, ma regressiva, ovvero diminuisce in percentuale al crescere dell'imponibile.

Beppe Scienza, in Fisco

Sfuggire all'aumento del bollo sui dossier titoli? Trasferire i propri risparmi oltre confine sarebbe autolesionista.

Beppe Scienza, in Fisco

Delegare ad altri l'investimento dei propri soldi significa non sapere più dove sono finiti.

Beppe Scienza, in Fisco | Indicazioni di investimento

I buoni emessi questo luglio sono notevolmente migliori per gli italiani di quelli dei 13 mesi passsati. Con la serie J14 si torna alla formula originaria del febbraio 2006

Quanto rischia l'Italia sotto l'attacco della speculazione? Quanto è critica la situazione dei suoi titoli di Stato visto lo spread? Siamo destinati a fare la fine della Grecia?

Un balzello che non è proporzionale e nemmeno progressivo

Beppe Scienza, in Fisco

Da: ilfattoquotidiano.it, Blog | di Beppe Scienza (29 giugno 2011) Dal 1° luglio 2011 parte una diversa tassazione dei fondi comuni d’investimento italiani. L’industria parassitaria del risparmio gestito la sbandiera come molto vantaggiosa per i risparmiatori. Addirittura come l’inizio di una palingenesi per i fondi comuni. Ovviamente i giornalisti economici ripetono come pappagalli tale scempiaggine. In realtà con la nuova normativa fiscale i clienti dei fondi di diritto italiano pagheranno nel complesso più tasse di prima. Finora erano tassati col sistema introdotto da Vincenzo Visco nel 1...

Beppe Scienza, in Fisco

A ragione i risparmiatori italiani si preoccupano per l'inflazione, visto che nel passato è stata causa di perdite ben maggiori di Argentina, Parmalat, Lehman Brothers ecc.

Esaminiamo 'Sicuramente' la proposta assicurativo previdenziale di Genertel Life

Non è vero che le azioni proteggano dall'inflazione, Beppe Scienza lo dimostra in modo incontrovertibile semplicemente analizzando i dati storici.

« 1 ... 16 17 18 19 20 »
Blog
Tags
ABI abn amro adusbef alitalia allianz altroconsumo Angela Merkel arbitraggio assogestioni azimut azioni bail in Banca Etica banca imi banca intesa banca marche Banca Mondiale banca popolare.. bankitalia bce Beppe Grillo beppe scienza bitcoin bond bond argentina borsa bot Bot-people brunetta btp btp italia btp-i bund bundesbank buoni del teso.. buoni fruttife.. busta arancio Byblos capital gain CariChieti CariFerrara carrai cassa depositi.. cat bond cedolare secca certificati certificati di.. cina Cometa Commerzbank confindustria consob consulenti fin.. contante conti deposito conto arancio coronabond coronavirus corriere della.. covip debito publico default diamanti dividendi dollari economia educazione fin.. edufin enel etf euro euromercato evasione fisca.. Fabrizio Forqu.. fai-da-te fideuram fisco fondi comuni fondi pensione fondiss fondo atlante fondo cometa fondo obelisco Fonte For you Fulvio Coltort.. future generali genertel germania gestione patri.. giovannini governo grecia hedge found immobili imposta patrim.. imu inarcassa inflazione inps investimenti La stampa lagarde Lannutti legge finanzia.. m5s Martin Blessin.. Matteo Renzi Maurizio Landi.. mediobanca mediolanum milleproroghe monorchio monte dei pasc.. mutui obbligazioni obbligazioni i.. oro Oscar giannino palazzo chigi paradiso fisca.. pensione integ.. pensioni pip pir polizze vita Popolare Etrur.. poste italiane potere acquist.. previdenza int.. pronti contro.. radio 24 redditometro referendum Renato Brunett.. report riserve auree risparmio risparmio gest.. risparmio trad.. rosciani Ruggero Po scudo fiscale sindacato sole 24 ore speculazione spread stress test svizzera tagliadebito tassi negativi Tesoro Tetrapak tfr titoli di stat.. titoli grecia titoli indiciz.. ufficio delle.. unicredit usura veneto banca Venezuela welfare aziend.. Willis Towers.. World Bank

Newsletter & Social Network

In quanto a previsioni su tassi d'interesse, cambi ecc. faccio mia la battuta di Karl Otto Pöhl, allora governatore della Banca Centrale Tedesca:

«Ich gebe keine Zins- oder Wechselkursprognosen ab, zumindest schon gar nicht für die Zukunft».