Superbollo a zigzag


UN'IMPOSTA PATRIMONIALE UN PO' STRANA

La soluzione ci sarebbe, anche se difficilmente duratura. La recente manovra economica ha aumentato il bollo sugli estratti conto dei depositi titoli, ma non per quelli inviati con frequenza bimestrale o quadrimestrale. Per questa e altre questioni, regolarmente ignorate in decine di articoli sull'argomento, rimando a «Deposito titoli: va a zigzag la nuova imposta» su la Repubblica (25-7-2011, Affari & Finanza p. 19). Fermo restando che spesso si abusa dei grafici, solo un grafico evidenzia bene la struttura a saliscendi, cioè un po' progressiva e un po' regressiva, di tale balzello. Al riguardo segnalo anche una mia intervista su QN-Quotidiano Nazionale, fattami da Elena Comelli, relativa alla prima versione del provvedimento.

Articolo e intervista riportano alcune accortezze per minimizzare l'impatto del superbollo, che
comunque fino al 2013 comporta un costo, sotto il mezzo milione di euro, di 3 o 17 euro il mese. Meglio quindi non blaterare tanto sulla convenienza a trasferire i soldi all'estero: si veda infatti «Nel "paradiso" della Svizzera il fisco è ancora più vorace» sulla stessa pagina de la Repubblica.

Articoli, intervista, grafico ecc. sono scaricabili dalle mie pagine web presso il Dipartimento di Matematica dall'indirizzo www.beppescienza.it

Torino, 28 luglio 2011

I Libri

I Libri del prof. Beppe Scienza

Video

Diamanti, oro e polizze vita
Intervista radiofonica a Beppe ScienzaItervista radiofonica a Beppe Scienza
Tutti i video