Il risparmio tradito ® a cura di Beppe Scienza
I danni causati ai risparmiatori da fondi, gestioni e previdenza integrativa.

Il Risparmio Tradito ® a cura di Beppe Scienza
I danni causati ai risparmiatori da fondi, gestioni e previdenza integrativa.

Il risparmio tradito ®


×


Capire o inveire? Forse i tedeschi non hanno tutti i torti:
“Coronabond, perché la Germania non li vuole”.
post di Beppe Scienza del 1-4-2020 nel blog del Fatto Quotidiano.

Polizza vita, quante insidie nascoste nelle promesse di “Valore Futuro”

Pubblicato lunedì 20 febbraio 2017

Articolo sul Fatto Quotidiano del 20-2-2017 a pag. 18

Facciamo un po’ di educazione finanziaria, ma non come la intendono le banche italiane per abbindolare meglio i risparmiatori, col beneplacito della Banca d’Italia e il supporto di qualche sedicente associazione di consumatori.

Vediamo come smontare una proposta di Alleanza Assicurazioni, comunque non tanto diversa da quelle di altre compagnie. Il prodotto si chiama Valore Futuro e facciamo grazia ai lettori della stucchevole retorica costruita intorno al nome.

Un inesperto viene facilmente tratto in inganno dalle allusioni, dalle espressioni capziose, dalle mezze promesse ecc. di cui abbondano i suoi documenti e pagine web. Chi invece sa leggere fra le righe, ne starà accuratamente alla larga.

Per cominciare è una polizza a vita intera, che già è una vecchia formula insulsa. Priva del tutto o quasi di contenuto assicurativo, è stata riesumata unicamente perché alle compagnie e alle banche fa solo guadagnare soldi, senza impegnarle a nulla.

Per di più si tratta di una complicata combinazione di una assicurazione rivalutabile collegata a una gestione interna c.d. separata e di una polizza agganciata a fondi comuni o simili. Un marchingegno, privo comunque di ogni trasparenza, che capirà a dir tanto lo 0,5% degli italiani.

Sorvoliamo che proclama che “Valore Futuro consente flessibilità in uscita, già a partire dal secondo anno”, per non dire chiaro e tondo che il risparmiatore è incastrato per un anno.

Soprattutto uno legge che esso offre “protezione del capitale” e logicamente si immagina che ciò gli assicuri che recupererà almeno quanto versato. Invece no, perché in realtà si allude solo a “una particolare tecnica di gestione che minimizza le possibilità di perdita del capitale”, frase altisonante ma vuota di significato in assenza di ogni specificazione numerica. È ripetuta in neretto “protezione del capitale” e solo in caratteri più piccoli si legge che essa non garantisce la conservazione del capitale. In pratica, nessuna garanzia di Alleanza o di altri che escluda una perdita totale. Protezione non significa nulla.

Leggiamo anche che “l’ammontare del capitale investito in gestione separata mira a fornire al termine del periodo traguardo un importo almeno pari al premio netto investito”. Di nuovo un obiettivo che Alleanza sbandiera senza nessun impegno contrattuale, imbastito sull’ipotesi implicita di un rendimento del 3,5% annuo per i prossimi anni e decenni. Coi tassi attuali, una previsione campata in aria; e comunque in spregio del limite più basso della delibera n. 157 del 13-10-2015 dell’autorità di vigilanza (Ivass).

Beppe Scienza

Allegati

Spiacente. la pagina che hai richiesto non è stata trovata

Blog
Tags
ABI abn amro adusbef alitalia allianz altroconsumo Angela Merkel arbitraggio assogestioni azimut azioni bail in Banca Etica banca imi banca intesa banca marche Banca Mondiale banca popolare.. bankitalia bce Beppe Grillo beppe scienza bitcoin bond bond argentina borsa bot Bot-people brunetta btp btp italia btp-i bund bundesbank buoni del teso.. buoni fruttife.. busta arancio Byblos capital gain CariChieti CariFerrara carrai cassa depositi.. cat bond cedolare secca certificati di.. cina Cometa Commerzbank confindustria consob contante conti deposito conto arancio corriere della.. covip default diamanti dividendi economia educazione fin.. edufin enel euro euromercato evasione fisca.. Fabrizio Forqu.. fai-da-te fideuram fisco fondi comuni fondi pensione fondiss fondo atlante fondo cometa fondo obelisco Fonte For you Fulvio Coltort.. generali genertel germania gestione patri.. giovannini governo grecia hedge found immobili imu inarcassa inflazione inps investimenti La stampa Lannutti legge finanzia.. m5s Martin Blessin.. Matteo Renzi Maurizio Landi.. mediobanca mediolanum milleproroghe monorchio monte dei pasc.. mutui obbligazioni obbligazioni i.. oro Oscar giannino palazzo chigi paradiso fisca.. pensione integ.. pensioni pip pir polizze vita Popolare Etrur.. poste italiane potere acquist.. previdenza int.. pronti contro.. radio 24 redditometro referendum Renato Brunett.. report riserve auree risparmio risparmio gest.. risparmio trad.. rosciani Ruggero Po scudo fiscale sindacato sole 24 ore speculazione spread stress test svizzera tagliadebito tassi negativi Tesoro Tetrapak tfr titoli di stat.. titoli grecia titoli indiciz.. ufficio delle.. unicredit usura veneto banca Venezuela welfare aziend.. Willis Towers.. World Bank

Newsletter & Social Network

In quanto a previsioni su tassi d'interesse, cambi ecc. faccio mia la battuta di Karl Otto Pöhl, allora governatore della Banca Centrale Tedesca:

«Ich gebe keine Zins- oder Wechselkursprognosen ab, zumindest schon gar nicht für die Zukunft».