Il risparmio tradito ® a cura di Beppe Scienza
I danni causati ai risparmiatori da fondi, gestioni e previdenza integrativa.

Il Risparmio Tradito ® a cura di Beppe Scienza
I danni causati ai risparmiatori da fondi, gestioni e previdenza integrativa.

Il risparmio tradito ®

Risparmi, potete proteggere i minori dai loro genitori, ma non dall'inflazione

Pubblicato lunedì 14 novembre 2016

Articolo sul Fatto Quotidiano del 14-11-2016 a pag. 18

Nel mio corso universitario di Metodi per le Scelte Finanziarie e Previdenziali tutti gli anni tratto anche i buoni fruttiferi postali (BFP). Una specie che pareva in via di estinzione, quando recentemente ne è stato partorito uno nuovo, il BFP a 2 anni Fedeltà. Ma è un altro quello che merita esaminarne, ovvero quello da intestare a minori. Per esso le analisi numeriche mostrano qualcosa di interessante.

La serie in emissione (TF118A160218) ha caratteristiche diverse dalle precedenti. Primo, i rendimenti sono bassissimi, perché la politica dei tassi della Banca Centrale Europea ha colpito anche qui. Secondo, essa presenta interessi quasi uniformi per tutta la durata, mentre in passato erano crescenti, in misura più o meno disinvolta. Con opportuni conteggi si scopre la logica che vi sta dietro: gli interessi corrisposti appaiono studiati apposta per fornire una copertura del bollo dello 0,2%; e quasi niente di più, salvo restando sotto i 5 mila euro.

Viene allora da chiedersi l'utilità di un tale investimento, riscattabile prima della maggiore età del minorenne solo con l'autorizzazione del giudice tutelare. Perché un genitore dovrebbe legarsi le mani? In realtà esso ha un senso giuridico e non finanziario. Ha cioè senso per zii, nonni, amici di famiglia ecc. che vogliano costituire un cuscinetto finanziario per un bambino o ragazzo, appunto legando le mani ai suoi genitori.

È un obiettivo non poi così raro, a giudicare dalle domande che ricevo da miei lettori. Sarà in generale per l'avanzata del consumismo, sarà per una sfiducia motivata nei confronti di alcuni genitori.

Le compagnie d'assicurazione offrono soluzioni alternative? In effetti alcuni agenti approfittano del desiderio di costituire un capitale per un bambino o ragazzo. Ma cosa fanno? Rifilano polizze in genere di tipo misto e di capitale differito. Cioè formule pensate originariamente per altre esigenze (e sconsigliabili anche per esse) e poi riciclate alla meno peggio per piazzarle soprattutto ai genitori stessi.

In effetti la formula più adatta sarebbe quella detta "a termine fisso", con beneficiario in ogni caso il minorenne al compimento dei 18 anni. In Italia essa ha però diffusione scarsissima, se non nulla.

Ma la cosa più grave è che tutte le soluzioni suddette hanno un grave limite: non tutelano dall'inflazione. E qui è inutile nasconderlo: non per tutti i problemi esiste una soluzione soddisfacente.

Beppe Scienza


Potrebbero interessarti

Il TFR è lo strumento più efficace contro l'inflazione. Il risparmiatore prudente fa bene a prendere in seria considerazione gli investimenti legati al costo della vita.

Tabella di confronto tra buoni fruttiferi indicizzati all'inflazione e ordinari.

Netta convenienza a riscattare buoni indicizzati all'inflazione degli ultimi mesi per sottoscrivere quelli offerti in dicembre.

I buoni emessi questo luglio sono notevolmente migliori per gli italiani di quelli dei 13 mesi passsati. Con la serie J14 si torna alla formula originaria del febbraio 2006

Tabella di confronto su rendimenti di buoni del tesoro e buoni fruttiferi postali. Il riscatto sempre possibile alla pari e la maggiore durata a scelta del risparmiatore (e non dell'emittente!) fanno dei BFP un investimento più sicuro.

La corsa al Btp Italia corona il successo del titolo di Stato anti inflazione. Le caratteristiche e i difetti del titolo di via XX Settembre secondo Beppe Scienza

Blog
Tags
ABI abn amro adusbef alitalia allianz altroconsumo Angela Merkel arbitraggio assogestioni azimut azioni bail in Banca Etica banca imi banca intesa banca marche Banca Mondiale banca popolare.. bankitalia bce Beppe Grillo beppe scienza bitcoin bond bond argentina borsa bot Bot-people brunetta btp btp italia btp-i bund bundesbank buoni del teso.. buoni fruttife.. busta arancio Byblos capital gain CariChieti CariFerrara carrai cassa depositi.. cat bond cedolare secca certificati di.. cina Cometa Commerzbank confindustria consob consulenti fin.. contante conti deposito conto arancio coronabond coronavirus corriere della.. covip default diamanti dividendi dollari economia educazione fin.. edufin enel etf euro euromercato evasione fisca.. Fabrizio Forqu.. fai-da-te fideuram fisco fondi comuni fondi pensione fondiss fondo atlante fondo cometa fondo obelisco Fonte For you Fulvio Coltort.. generali genertel germania gestione patri.. giovannini governo grecia hedge found immobili imposta patrim.. imu inarcassa inflazione inps investimenti La stampa lagarde Lannutti legge finanzia.. m5s Martin Blessin.. Matteo Renzi Maurizio Landi.. mediobanca mediolanum milleproroghe monorchio monte dei pasc.. mutui obbligazioni obbligazioni i.. oro Oscar giannino palazzo chigi paradiso fisca.. pensione integ.. pensioni pip pir polizze vita Popolare Etrur.. poste italiane potere acquist.. previdenza int.. pronti contro.. radio 24 redditometro referendum Renato Brunett.. report riserve auree risparmio risparmio gest.. risparmio trad.. rosciani Ruggero Po scudo fiscale sindacato sole 24 ore speculazione spread stress test svizzera tagliadebito tassi negativi Tesoro Tetrapak tfr titoli di stat.. titoli grecia titoli indiciz.. ufficio delle.. unicredit usura veneto banca Venezuela welfare aziend.. Willis Towers.. World Bank

Newsletter & Social Network

In quanto a previsioni su tassi d'interesse, cambi ecc. faccio mia la battuta di Karl Otto Pöhl, allora governatore della Banca Centrale Tedesca:

«Ich gebe keine Zins- oder Wechselkursprognosen ab, zumindest schon gar nicht für die Zukunft».