Il risparmio tradito ® a cura di Beppe Scienza
I danni causati ai risparmiatori da fondi, gestioni e previdenza integrativa.

Il Risparmio Tradito ® a cura di Beppe Scienza
I danni causati ai risparmiatori da fondi, gestioni e previdenza integrativa.

Il risparmio tradito ®

×

«Metodi per le scelte finanziarie e previdenziali»: corso semestrale, quest'anno on line, per la laurea in Matematica all’Università di Torino: Inizia a breve. Può iscriversi, nel limite dei posti, anche chi non è studente universitario

Non credete a chi vi promette alti rendimenti: non sono più possibili

Pubblicato lunedì 5 settembre 2016

Articolo sul Fatto Quotidiano del 5-9-2016 a pag. 18

La discesa dei tassi d'interesse o addirittura il loro azzeramento sono di grande aiuto per imbrogliare i risparmiatori. La situazione venutasi a creare ha reso facile rifilargli robaccia di ogni genere, magari anche sfruttando vuoti legislativi. La vendita di prodotti finanziari e/o assicurativi è infatti regolamentata, quella di trappole micidiali come per esempio i diamanti invece no. Ma i rischi ci sono anche restando negli ambiti più o meno tradizionali di impiego del risparmio.

Il discorso di fondo è che per la finanza vale qualcosa di analogo alla meteorologia. Contro i mutamenti storici c'è poco da fare. Gli ultracinquantenni ricordano gli inverni di una volta, ma ora pure nel Norditalia non ci sono le nevicate di un tempo.

Così nell'eurozona non si vedono più i rendimenti anche solo di pochi anni fa. Si possono capire le ambasce dei risparmiatori, abituati a trarre un reddito dai soldi messi da parte (o ereditati). Però farebbero meglio a mettersi il cuore in pace, evitando così più facilmente di essere le vittime ideali di chi in mala fede gli promette buoni rendimenti nonostante tutto.

Coi fondi a cedola i proventi distribuiti spesso erodono il capitale, il cambio può ribaltare in negativo l'alto interesse nominale di titoli in valute estere, i rendimenti passati delle polizze facilmente precipiteranno perché annacquate coi nuovi impieghi, le eccezionali performance passate di fondi comuni e fondi pensione obbligazionari sono sì indicative, ma al contrario. Infatti quei portafogli sono saliti, perché il crollo dei rendimenti effettivi ha spinto insù i titoli a reddito fisso posseduti. Ma di converso ciò indica che ora sono carichi di titoli che rendono pochissimo o nulla. Da ciò la prospettiva di rendimenti bassissimi, nulli, negativi o disastrosi.

In un momento storico di tassi vicinissimi allo zero, è normale non ottenere nessun rendimento. L'importante è non perdere. Così i nuovi buoni postali hanno un senso nell'ottica della sicurezza, non della redditività, perché anch'essi rendono quasi niente. Per altro non si rischia che le imposte intacchino il capitale.

Invece dal canto loro i Btp Italia hanno un senso come difesa dall'inflazione, per esempio i Btp Italia aprile 2024 (ISIN IT0005174906), senza però escludere saliscendi delle loro quotazioni, anche vistosi.

Mi rendo conto che tutto ciò è un po' deprimente, ma la colpa non è mia. È semmai della Banca Centrale Europea.

Beppe Scienza


Potrebbero interessarti

Beppe Scienza, intervistato da Nico Genovese, al microfono di Pubblico Passaggio, su fondi pensione.

Beppe Scienza, in Video e podcast

Conferenza sulla previdenza integrativa di Beppe Scienza a Pisa presso la sede dei Cobas.

Beppe Scienza, in Video e podcast

Mettere i propri soldi in un fondo pensione vuol dire legare il risultato all'andamento dei mercati finanziari.

Beppe Scienza, in Video e podcast

Intervista a Radio Radicale di Stefano Imbruglia a Beppe Scienza sulla scarsa adesione degli italiani ai fondi pensioni.

Beppe Scienza, in Fondi pensione o TFR

TESI DI LAUREA del candidato Livio Nervo, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO FACOLTÀ DI ECONOMIA - Relatore: Prof. Giovanna Nicodano - Correlatore: Prof. Beppe Scienza

Smentiti i consigli della ditta Altroconsumo a favore della previdenza integrativa.

Blog
Tags
ABI abn amro adusbef alitalia allianz altroconsumo Angela Merkel arbitraggio assogestioni azimut azioni bail in Banca Etica banca imi banca intesa banca marche Banca Mondiale banca popolare.. bankitalia bce Beppe Grillo beppe scienza bitcoin bond bond argentina borsa bot Bot-people brunetta btp btp italia btp-i bund bundesbank buoni del teso.. buoni fruttife.. busta arancio Byblos capital gain CariChieti CariFerrara carrai cassa depositi.. cat bond cedolare secca certificati certificati di.. cina Cometa Commerzbank confindustria consob consulenti fin.. contante conti deposito conto arancio coronabond coronavirus corriere della.. covip debito publico default diamanti dividendi dollari economia educazione fin.. edufin enel etf euro euromercato evasione fisca.. Fabrizio Forqu.. fai-da-te fideuram fisco fondi comuni fondi pensione fondiss fondo atlante fondo cometa fondo obelisco Fonte For you Fulvio Coltort.. future generali genertel germania gestione patri.. giovannini governo grecia hedge found immobili imposta patrim.. imu inarcassa inflazione inps investimenti La stampa lagarde Lannutti legge finanzia.. m5s Martin Blessin.. Matteo Renzi Maurizio Landi.. mediobanca mediolanum milleproroghe monorchio monte dei pasc.. mutui obbligazioni obbligazioni i.. oro Oscar giannino palazzo chigi paradiso fisca.. pensione integ.. pensioni pip pir polizze vita Popolare Etrur.. poste italiane potere acquist.. previdenza int.. pronti contro.. radio 24 redditometro referendum Renato Brunett.. report riserve auree risparmio risparmio gest.. risparmio trad.. rosciani Ruggero Po scudo fiscale sindacato sole 24 ore speculazione spread stress test svizzera tagliadebito tassi negativi Tesoro Tetrapak tfr titoli di stat.. titoli grecia titoli indiciz.. ufficio delle.. unicredit usura veneto banca Venezuela welfare aziend.. Willis Towers.. World Bank

Newsletter & Social Network

In quanto a previsioni su tassi d'interesse, cambi ecc. faccio mia la battuta di Karl Otto Pöhl, allora governatore della Banca Centrale Tedesca:

«Ich gebe keine Zins- oder Wechselkursprognosen ab, zumindest schon gar nicht für die Zukunft».